BENVENUTO !

BENVENUTI IN AS.PE. CARIGE!

l'Associazione no profit costituita nel 2013 tra i Pensionati di Banca Carige per tutelare i diritti e gli interessi economici e morali in materia previdenziale, sanitaria e assistenziale dei propri Associati rappresentandoli e assistendoli nei rapporti con il Gruppo Banca Carige, il Fondo integrativo pensioni interno, l'INPS e gli altri enti assicurativi e finanziari pubblici e privati del settore.

Per ulteriori informazioni, nuove iscrizioni e/o quesiti di natura pensionistica, previdenziale, assistenziale e/o sanitaria consultare le pagine: "CHI SIAMO", “DOVE SIAMO”, “CONTATTI”, “ASSISTENZA”, "ORGANI SOCIALI", “STATUTO”, “SCHEDA ISCRIZIONE” e “POLIZZA SANITARIA”.

giovedì 24 novembre 2016

COMUNICATO N.74 – Quote sociali 2017

Mancano poche settimane alla conclusione dell’anno 2016, un esercizio assai movimentato che ha visto una crescita esponenziale del numero degli associati (in oggi 635 al netto delle cessazioni) e il conseguente accrescimento dell’onerosità dei carichi di lavoro, cui il Consiglio Direttivo cerca di far fronte con accorgimenti organizzativi e l’uso dell’e-mail ogniqualvolta possibile.
Conclusa la fase di tumultuosa attività di inizio anno dedicata all’elaborazione dei conteggi comparativi in occasione della liquidazione del Fondo Integrativo aziendale si è aperto un nuovo settore operativo per quanto attiene alla possibilità di istanza di parziale rimborso delle trattenute effettuate sugli “zainetti”.
Una pratica che già all’inizio, con oltre 230 richieste pervenute, lascia intravedere (per importanza economica e difficoltà giuridiche) la necessità di ricorrere a tutta una serie di contatti e procedure che vedranno As.Pe pesantemente impegnata per molti mesi a venire.
Senza dimenticare il prevedibile incremento dell’adesione di nuovi soci, richiamati dalla notizia dei possibili rimborsi, nonché l’impegno per le preannunciate nuove adesioni alla polizza sanitaria UNISALUTE e al rinnovo di quella in essere.
Nell’ottica della razionalizzazione dei carichi di lavoro appare pertanto assolutamente necessario limitare al minimo la gestione manuale delle quote associative, attività che comporta l’afflusso di soci in sede, il rilascio di ricevuta, la registrazione contabile individuale e il riversamento del contante in banca, limitando con ciò la possibilità di dedicare il tempo necessario alle visite motivate da problemi più complessi.
Premesso che le quote associative per l’anno 2017 restano fissate nella misura invariata dal 2013 e cioè:
. 10,00 per la categoria aree professionali
. 20,00 per la categoria quadri ed ex funzionari
. 40,00 per la categoria i dirigenti
si invitano tutti i soci che ancora non abbiano provveduto a voler disporre presso la dipendenza dove intrattengono il conto corrente il rilasciato di delega revocabile permanente per il pagamento della quota associativa con cadenza annuale e con decorrenza dal primo giorno lavorativo di ogni anno a venire a favore di:
AS.PE. CARIGE Associazione Pensionati Banca Carige
c/c 70885/18/040 - IBAN IT91 F061 7501 4000 0000 7088 518
Il conferimento della delega può essere eseguito di persona allo sportello o mediante procedura on line.
Dal 1° dicembre p.v. le nuove iscrizioni saranno accettate con decorrenza 1/1/2017 e quindi con il solo versamento della quota sociale per il nuovo anno, previo rilascio della delega periodica, mentre  per i rinnovi si ricorda ai pochi soci ancora morosi che ai sensi dell’art.4 dello statuto sociale il mantenimento della qualità di socio è subordinato alla continuità nei pagamenti di tutte le quote annuali a far tempo dalla data di iscrizione.
Tutti i Soci interessati al ricalcolo delle ritenute effettuate all’atto della liquidazione degli zainetti sono invitati a voler rimettere (di persona, anche con semplice deposito nella casella postale nell’atrio di Vico Falamonica 1, per posta ordinaria o meglio ancora via e-mail) copia dello statino di liquidazione del FIP, completato con l’indicazione del primo giorno di entrata in servizio.
Non appena effettuati i conteggi di rito As.Pe. provvederà a rimettere via e-mail oppure a convocare i singoli interessati per la consegna manuale dei prospetti di calcolo da conservare con la massima cura in attesa delle successive istruzioni operative.
Last but not least”: tutti i Soci sono invitati a volersi attivare per la raccolta di nuove adesioni mediante il passa parola nei confronti dei colleghi che, talvolta, non sono nemmeno a conoscenza dell’esistenza dell’Associazione.

Il Consiglio Direttivo