BENVENUTO

BENVENUTI IN AS.PE. CARIGE !

libera associazione no profit, costituita nel 2013 fra pensionati ed esodati, già dipendenti di Banca Carige - Cassa di Risparmio di Genova e Imperia, per tutelare i diritti e gli interessi economici e morali dei propri Associati in materia previdenziale, assicurativa e sanitaria, assistendoli nei rapporti con il Gruppo Carige, l’INPS e gli altri enti tributari, assicurativi e finanziari, pubblici e privati.

venerdì 29 gennaio 2021

COMUNICATO N. 165 - Quote associative 2021 e 2022

Si ricorda che le quote associative, originariamente di € 40, € 20 e € 10 rispettivamente per le categorie statutarie degli ex Dirigenti (DIR), ex Funzionari o Quadri di 3° e 4° livello (QD) e altri Pensionati ed Esodati (AP), erano state dimezzate per l’anno 2020 e poi sospese per l’esercizio 2021, attualmente in corso, grazie alla consistenza del Fondo Comune e alle minori spese previste durante il periodo di emergenza sanitaria.   

Conseguentemente, con il comunicato n°149 del 19/8/20 e mail del 20/8/20, era stato raccomandato di revocare le deleghe permanenti, avvisando che “le quote già versate per il 2021, così come quelle che a fine anno a 2020 perverranno per effetto della mancata revoca dell’ordine di bonifico periodico, saranno contabilizzate d’ufficio in conto della quota 2022, salvo espressa volontà degli interessati di considerarli versamenti volontari oppure di chiederne il rimborso comunicando il proprio codice IBAN per il riaccredito.”

La maggior parte dei Soci, sia per atto di liberalità, in qualità di soci sostenitori (art.19-b dello Statuto) sia per comprensibile dimenticanza, non ha provveduto a revocare il bonifico continuativo, pertanto l’accredito eccedente è stato imputato alla voce di bilancio “Quote anticipate 2022” sino alla concorrenza dell’importo delle quote confermate in € 20 DIR, € 10 QD e € 5 AP (ridotte al 50% per i titolari di pensione di reversibilità con minimo di € 5), mentre l’eccedenza può essere richiesta in restituzione comunicando il proprio IBAN via mail.

Quest’anno si sono verificate numerose anomalie nella gestione dei pagamenti periodici da parte dell’EDP Carige, che hanno determinato il proliferare dei bonifici, poi stornati in più riprese, spesso senza il riferimento al nominativo dell’ordinante.

La regolarità delle posizioni è stata in gran parte ricostruita, ma siccome esistono ancora delle partite anonime, si invitano i Soci che non hanno revocato la delega permanente a controllare di aver ricevuto, al netto degli eventuali storni, un solo addebito di competenza 2021, segnalandoci gli eventuali addebiti plurimi non ancora sistemati, e a cogliere l’occasione per revocare definitivamente il bonifico continuativo.

I Soci che hanno revocato la delega o che provvedevano a versare la quota in contanti presso la sede sociale possono effettuare un bonifico semplice preferibilmente on line con la causale “Quota associativa 2022” (IBAN: IT91F0617501400000007088518), in qualsiasi momento a propria discrezione, non essendo previste ulteriori variazioni d’importo delle quote sociali né il rilascio di una nuova delega nel corso dell’anno venturo.


Nessun commento: