BENVENUTO !

BENVENUTI IN AS.PE. CARIGE

libera associazione no profit, costituita nella primavera 2013 fra pensionati, ex dipendenti di Banca Carige, già Cassa di Risparmio di Genova e Imperia, per tutelare i diritti e gli interessi economici e morali dei propri Associati in materia previdenziale, sanitaria e assistenziale rappresentandoli e assistendoli nei rapporti con il Gruppo Carige, l’INPS e gli altri enti assicurativi e finanziari del settore, pubblici e privati.

Per maggiori informazioni consultare le pagine elencate nella colonna a fianco ------------------------------------->


lunedì 10 dicembre 2018

COMUNICATON.107 – Rivalutazione pensioni per l’anno 2019.

In attesa di conoscere quali saranno i provvedimenti più volte annunciati, minacciati, smentiti, rinviati, modificati e corretti in materia di pensioni, rappresenta una buona notizia la conferma dell’aumento della perequazione per l’anno 2019 secondo le ordinarie modalità di calcolo, essendo terminato il periodo di efficacia del D.L. 21/5/2015 n.65 che, dopo il blocco 2012/2013, ne aveva fortemente ridotto la misura. 

Il D.M 26/11/2018 ha stabilito che la percentuale di variazione per il calcolo della rivalutazione delle pensioni è pari all’1,1% sia per l’anno 2018 (ai fini del conguaglio definitivo per l’anno in corso) sia in via programmatica per l’anno 2019, salvo conguaglio da calcolarsi in sede di perequazione per l’anno successivo.

La rivalutazione viene calcolata, utilizzando il parametro del minimo INPS (€ 507,42 mensili) nella misura del 100% sino a 3 volte il minimo (con un aumento quindi dell’1.1%), del 90% (aumento dello 0,99%) fra 3 e 5 volte il minimo e del 75% (aumento dello 0,825%) oltre le 5 volte il minimo. 

A mero titolo orientativo si segnala che per la sola pensione INPS o per un cumulo pensionistico di € 3.000 lordi mensili, l’aumento sarà di € 30,60 sempre al loro di Irpef e imposte locali.

Nessun commento: